Raccomandazione Spettatori

Gli orari di Chiusura Strade

Gentile spettatore,
l’Organizzatore del 2° Rally del Parco Geominerario della Sardegna e della Regolarità Sport Trofeo Miniere e Dune di Piscinas, in un clima di reciproco rispetto e di collaborazione, ha il piacere di invitarti a seguire la manifestazione nei suoi aspetti sportivi e di spettacolo. Nel ricordare che l’automobilismo è uno sport pericoloso, sia per chi lo pratica, che per chi lo segue a bordo strada, crediamo di fare cosa gradita dandovi alcuni consigli per seguire in sicurezza la manifestazione e fornendovi le indicazioni delle strade interessate e i relativi orari di chiusura.
Godetevi il Parco Geominerario, godetevi il rally.

La seconda edizione

I numeri

1
Prove speciali
1
Km di
ps
1
km
totali
Orari di chiusura delle prove speciali
PS 1/4/7
Guspini – Montevecchio
Domenica 19 maggio dalle ore 10:00
PS 2/5/8
Cortes
Domenica 19 maggio dalle ore 10:30
PS 3/6/9
Arbus
Domenica 19 maggio dalle ore 10:30

Il tracciato di gara attraversa una Parte del Parco Geominerario della Sardegna, uno dei più belli e vasti d’Europa, Geoparco mondiale UNESCO.
Nell’invitare i concorrenti, i media e gli spettatori ad ammirarne la bellezza, raccomandiamo a tutti di rispettarlo, adottando comportamenti consoni al rispetto della natura. 
Grazie fin d’ora

La Guida Spettatori

Norme e consigli per la sicurezza

Di seguito alcune norme utili per la tua e l’altrui sicurezza!

Non cercate di arrivare sulla prova all’ultimo momento.
Controllate gli orari di chiusura strada. Ricordatevi che non potrete più spostarvi fino alla riapertura del percorso. 

Non mettetevi all’esterno delle curve ma in posti sicuri, meglio se elevati; lasciate libere le vie di fuga.
Tutte le zone non espressamente indicate come aree riservate al pubblico sono vietate. Dopo il passaggio della vettura apripista, evitate di sostare o spostarvi sulla sede stradale fino al passaggio della vettura scopa.

I Commissari di percorso sono tutti volontari che prestano la loro opera per passione e per garantire la vostra sicurezza e quella dei partecipanti: rispettateli ed attenetevi ai loro consigli e disposizioni.
Non mettetevi in situazioni pericolose, non sporgetevi e non invadete la sede stradale. I responsabili della vostra sicurezza siete voi con il vostro comportamento.

Rispettate l’ambiente, le proprietà altrui, non abbandonate i rifiuti dove capita, la natura è patrimonio di tutti!